Workshop: Gestione del colore in fotografia digitale

“Ti sei mai chiesto perché è così complicato riuscire ad avere stampe che riproducano fedelmente ciò che vedi a monitor?”

Scopri i segreti di una perfetta Gestione del Colore per avere la certezza di avere colori precisi ed affidabili durante tutto il workflow di lavoro delle tue immagini.

Come riuscirci? Partecipa a questo workshop imperdibile!!


Tutti i tuoi dispositivi “parleranno” la stessa lingua dei colori.

Maxartis organizza:
“La gestione del colore in fotografia digitale e stampa fine art”

22 maggio 2010, ore 10-18,00

Presso Holiday Inn Rome Aurelia – Roma

Docente: Giuseppe Andretta – in collaborazione con www.maxartis.it

Programma del corso:

  • * Cos’è la gestione digitale del colore per un fotografo
  • * Le periferiche, i gamut e i profili ICC
  • * Le conversioni tra profili ICC e gli intenti di rendering
  • * L’importanza della calibrazione del monitor in fotografia
  • * Impostazioni, controlli e verifiche del profilo monitor
  • * La costruzione del colore in fotografia digitale, dai dati grezzi all’immagine finale
  • * Profilare le proprie fotocamere con ColorChecker Passport
  • * Usare il plugin di Lightroom per un flusso di lavoro calibrato
  • * Utilizzare e modificare correttamente i profili Adobe DNG
  • * Esempi con Lightroom e Camera Raw
  • * Stampa fine-art: tecnologie, carte e durate
  • * La gestione del colore in stampa
  • * Creare un profilo di stampa con X-Rite Colormunki
  • * Gestire una soft-proof a monitor e la conversione in output
  • * Conclusioni sul flusso di lavoro calibrato in fotografia digitale

Scopri tutti i dettagli per partecipare qui: http://www.maxartis.it/corso_gestione_colore.php
NON MANCARE!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>