Cosa c’è di nuovo in Lightroom 4

E’ uscito Adobe Lightroom 4 in versione beta da scaricare direttamente dal sito di Adobe Labs.

Breve introduzione

In generale questa nuova release, consente una migliore qualità dell’immagine. I nuovi strumenti consentono di estrarre maggiori dettagli da luci e ombre, fare una più ampia gamma di regolazioni mirate, e condividere facilmente le immagini e clip video sui social media e siti di condivisione di foto.

 

 

Subito notiamo i nuovi moduli: Map e Book.

Il modulo Map permette di trovare e organizzare immagini in base alla località, assegnare sedi alle immagini e visualizzare dati provenienti dal GPS delle telecamere.

 

Il modulo Book per creare e stampare, anche grazie ai template, dei book direttamente da Lightroom

Inoltre di nuovo troviamo il:

White Balance Brush, per effettuare il bilanciamento del bianco solo in alcune zone specifiche dell’immagine

 

La SoftProof per vedere in anteprima come apparirà l’immagine durante la stampa grazie alla gestione del colore.

 

Ulteriori controlli locali consentono di regolare la riduzione del rumore e rimuovere l’effetto moiré nelle zone colpite delle immagini.

Miglior recupero delle alte luci e delle ombre.

Modificare e lavorare con i video e la possibilità di pubblicarli su social network come Facebook e Flickr

Possibilità di inviare email direttamente da Lightroom con il proprio account di posta

 

Per maggiori informazioni dettagliate vi invito a leggere il Lightroom Jurnal

Inoltre ci sono già dei video tutorial sul sito di Adobe Tv creati dalla Digital Imaging Evangelist Julieanne Kost che ci parla delle nuove funzioni e delle novità!

Bhè non mi resta che augurarvi buon divertimento a tutti!

Ciao ciao amici!

Francesco.

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>